Photo4/LaPresse

Albon conosce il segreto di Charles Leclerc: le parole del giovane pilota della Toro Rosso

Leclerc ha dimostrato sin dalla prima gara della stagione 2019 di Formula 1 di avere grande talento. Il giovane monegasco non è ancora riuscito ad ottenere il risultato tanto desiderato, ovvero la vittoria, sfumata in Bahrain a pochi giri dal termine della gara per un problema tecnico alla sua SF90.

Photo4 / LaPresse

Il pilota Ferrari non ha però intenzione di darsi per vinto e, nonostante le quattro storiche doppiette Mercedes, è motivato a far bene per lottare con i migliori, puntando al titolo. Leclerc è giovane e talentuoso e ha anche qualche curioso segreto, svelato da Albon, che ha gareggiato con lui in Formula 2: “io lo conosco sin dall’epoca dei kart e posso dire che possiede un’arma vincente. Lui avverte immediatamente il grip anche quando piove e non ha alcuna debolezza sia nelle curve lente, sia in quelle medie o velociSe si riesce ad essere più rapidi di lui non è comunque per più di due o tre decimi. In ogni caso se lo incontri nel paddock ti rendi conto che non è cambiato nel tempo. E’ rimasto lo stesso ragazzo ambizioso, di talento e modesto”, ha affermato il giovane pilota della Toro Rosso a Motorsport-Total.