Final Four Eurolega – Clamorosa eliminazione del Fenerbahce, l’Efes vince 73-92 e vola in finale

LaPresse/Spada

La formazione di Istanbul torna nelle Final Four dopo 19 anni e stacca subito il pass per la finale, battendo la capolista della regular season

Prima grandissima sorpresa nelle Final Four di Eurolega, il Fenerbahce prima in classifica nella regular season esce di scena, perdendo malamente in semifinale contro l’Anadolu Efes. Coach Obradovic paga pesantemente le assenze di Gigi Datome e Joffrey Lauvergne, subendo il gioco degli avversari e perdendo con il punteggio di 73-92.

Un successo pazzesco per l’Efes, tornata dopo 19 anni tra le prime quattro d’Europa e riuscita subito a staccare il pass per la finale, dove affronterà la vincente dell’altra semifinale che si giocherà questa sera tra CSKA Mosca e Real Madrid. Partita equilibrata nei primi minuti di gioco tra Fenerbahce ed Efes, con i gialloneri che chiudono avanti di un punto la prima frazione. La formazione di Istanbul non ci sta e comincia ad alzare il ritmo, andando al riposo avanti di cinque. Nel terzo quarto il gap diventa di 11 punti a favore dell’Efes, che poi chiude i conti con il punteggio di 73-92.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29667 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery