Formula 1, l’ammissione di Hamilton: “avrò rischiato di schiantarmi almeno trenta volte”

photo4/Lapresse

Il pilota della Mercedes ha parlato dopo la vittoria ottenuta a Montecarlo, un successo sudato che gli permette di allungare in classifica

Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Montecarlo, al termine di una gara lunghissima e faticosa conclusa davanti ad un indiavolato Max Verstappen.

photo4/Lapresse

Le gomme usurate e il fiato sul collo dell’olandese non hanno condizionato il britannico, riuscito a tagliare per primo il traguardo non senza affanno: “non so dire quanto sono soddisfatto – le sue parole ai microfoni di Sky Sports UK – è stato tutto così intenso, forse il Gran Premio più intenso che abbia mai affrontato. Non sono arrabbiato per questo, è così che dovrebbero essere le corse, ma è difficile. Quando sei là fuori per così tanto tempo, da solo, non c’è niente che Bono o altri possano dire per rendere le cose migliori. Stava tutto a me. La pressione si sentiva in maniera immensa e oggi c’era la possibilità di crollare sotto quella pressione, ma io ero deciso a non spezzarmi. Se ti spezzi mentalmente sei finito, per cui posso dire come lato positivo che sono mentalmente forte. Verstappen ha fatto una grande gara. Avrò rischiato di schiantarmi almeno 30 volte e sono grato di non averlo fatto, ma un paio di volte ho toccato il muro”.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29603 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery