AFP/LaPresse

Il canadese ha parlato della situazione di Mick Schumacher in Ferrari, sottolineando che rischia di bruciarsi se non sarà subito veloce

Jacques Villeneuve non usa mezze misure nel parlare della situazione di Mick Schumacher in Ferrari, sottolineando come il giovane pilota tedesco rischia di essere bruciato dal Cavallino nel caso in cui non riesca ad essere subito veloce.

LaPresse/Photo4

Intervenuto ai microfoni del quotidiano svedese Expressen, l’ex pilota canadese ha ammesso: “in questo momento stanno usando la sua immagine ma, se non sarà super veloce, lo brucerannoÈ stato  abbastanza tranquillo finora, ma quel tempo è finito. Tutti guarderanno a tutto ciò che fa in modo estremoSe non è veloce e sbaglia sarà criticato duramente, deve affrontare ciò o andare a casa, non c’è una via di mezzo”.