Formula 1, Ferrari in difficoltà nonostante gli aggiornamenti di Barcellona: Brawn però difende Binotto

LaPresse/Photo4

Nonostante il duro colpo incassato a Barcellona dalla Ferrari, il direttore sportivo della F1 ha difeso l’operato del team principal del Cavallino

La Ferrari ha cominciato come peggio non avrebbe potuto il Mondiale, battuta a ripetizione dalla Mercedes capace di piazzare cinque doppiette in cinque gare.

LaPresse

Una situazione difficile da accettare, soprattutto dopo gli aggiornamenti portati a Barcellona, che non hanno sortito gli effetti sperati da Mattia Binotto. Le scelte del team principal del Cavallino sono state difese però da Ross Brawn, che l’ambiente di Maranello lo conosce eccome: “gli aggiornamenti della Mercedes sembrano aver portato a un passo in avanti significativo, ma pare che non si possa dire lo stesso della Ferrari. Ascoltando i commenti dei piloti e del team principal Binotto, gli aggiornamenti introdotti a Barcellona hanno prodotto i risultati attesi, ma senza avere lo stesso impatto di quelli dei loro rivali storici. In uno sport così competitivo non basta semplicemente progredire, devi farlo a un ritmo che superi i rivali, i quali spesso sono già un passo avanti e proseguono con ulteriori aggiornamenti. Stai mirando a un obiettivo in movimento, l’asticella viene alzata ogni giorno e richiede uno sforzo maggiore per recuperare il ritardo. Posso capire la frustrazione che sicuramente si prova a Maranello. Stanno lavorando duramente, portando avanti gli sviluppi programmati, però continuano a scendere in pista comprendendo che non solo non hanno colmato il divario, ma questo è cresciuto. Binotto? Sicuramente non darò alcun consiglio a Mattia. Sa quello che sta facendo, perché ha già sperimentato questo tipo di situazione durante la sua lunga carriera in F1. Un nuovo ciclo è iniziato in Ferrari ed è da situazioni difficili come questa che si impara e si migliora, perché a volte la doccia fredda produce una risposa più rapida rispetto alla zona di confort di risultati ragionevoli”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29555 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery