La doppietta del centrocampista permette al Catania di pareggiare al Massimino contro il Trapani, il primo gol di Lodi però è qualcosa di spaziale

Una punizione magnifica, un gol pazzesco segnato con una staffilata da centrocampo che non lascia scampo al portiere avversario. L’autore? Francesco Lodi, uno che sa come sorprendere. Il Catania è sotto 0-2 in casa al Massimino contro il Trapani, un match delicato che vale l’accesso alla finale playoff per la promozione in Serie B.

Il centrocampista rossoblù si incarica di una punizione nella propria metà campo, vede il portiere fuori dai pali e ci prova. La palla si alza e poi scende improvvisamente, andando a terminare la propria corsa in fondo alla rete. Una prodezza da stropicciarsi gli occhi, seguita poi da un altro sigillo che permette al Catania di impattare il match e rimanere in corsa per la promozione. Tutto merito di un fenomeno chiamato Francesco Lodi.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE