AFP/LaPresse

ATP Monaco: rinviata a domani la semifinale tra Berrettini e Bautista

Alla fine ha vinto la pioggia e Matteo Berrettini tornerà in campo domenica mattina per disputare la semifinale del ‘Bmw Open’, torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 586.140 euro in corso sulla terra rossa di Monaco di Baviera.

Quarta semifinale in carriera – e terza stagionale dopo Sofia e Budapest – per il 23enne romano, numero 37 Atp, che si gioca un posto in finale con lo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 21 del ranking mondiale e quarto favorito del seeding. Uno pari il bilancio dei precedenti tra l’azzurro e il 31enne di Castellon de la Plana: l’allievo di Vincenzo Santopadre si è imposto nella finale di Gstaad dello scorso anno, lo spagnolo al primo turno di Doha a gennaio.

Il vincente di questo match tornerà in campo nel pomeriggio per giocarsi il titolo con il cileno Cristian Garin, numero 47 del ranking mondiale. Per il 22enne di Santiago del Cile quella in Baviera è la terza finale stagionale, e in carriera, sempre sulla terra: ha perso quella di San Paolo contro l’argentino Guido Pella ed ha vinto quella di Houston contro il norvegese Casper Ruud. (Spr/AdnKronos)