AFP/LaPresse

Rafa Nadal spiazza tutti con una particolare conferenza stampa a Madrid: lo spagnolo spiega di aver avuto diversi problemi di salute negli ultimi 18 mesi e di non aver problemi ad arrivare al Roland Garros senza vittorie

Prima di esordire nell’ATP di Madrid contro Felix Auger-Aliassime, Rafa Nadal ha tenuto una particolare conferenza stampa nella quale ha dato alcune delucidazioni sulle sue condizioni fisiche. Lo spagnolo ha spiegato di aver avuto diversi problemi di salute negli ultimi 18 mesi, l’ultimo dei quali un virus che lo ha fermato nella giornata di domenica. Attualmente sembra aver recuperato una buona condizione fisica, essenziale per arrivare al meglio al Roland Garros, anche senza vincere alcun titolo nei tornei di preparazione: “non ho grandi sensazioni a livello corporeo. Ho avuto problemi in tutti i tornei, da 18 mesi, alcuni li conoscete e altri no. La settimana è stata positiva, mi sono allenato bene. La domenica mi sono svegliato con un virus nella pancia, sono venuto a fare una foto con Ferrer e sono dovuto andare a casa. Sto meglio di ieri e domani starò meglio di oggi. Devo sentirmi bene e con la giusta energia per fare avere un buon gioco e competere. La cosa che mi interessa maggiormente è quella di ripristinare un senso di fiducia nel mio corpo e nel mio gioco. Non credo che per vincere al Roland Garros ho bisogno di aver vinto un titolo prima, ciò di cui ho bisogno è stare bene con il mio gioco. Federer? Il suo ritorno è importante, soprattutto per quanto riguarda il marketing. L’importante non è come mi sento in merito al suo ritorno, ma come si sentono i tifosi e il circuito, e penso che sia una buona notizia per tutti“.