rc auto

Rc auto, sono in Calabria i rincari più pesanti dei premi assicurativi delle auto, la ricerca rileva un +1.4% nel primo trimestre

Sono in Calabria i rincari più pesanti delle assicurazioni auto, il dato rilevato nel primo trimestre 2019, fa balzare la Calabria in cima alla classifica delle Rc auto più alte d’italia, è infatti del +1,4% l’incremento registrato mediamente in Calabria. I dati rilasciati dall’Osservatorio di Facile.it, determina che i calabresi pagano il 22% in più rispetto la media nazionale, 660,85€ rispetto i 542,09€.

La Provincia che ha avuto il rincaro più consistente è quella di Crotone, con un +5,2% nel primo trimestre, con il prezzo medio di 811,27€ il 23% in più rispetto la media regionale e più del 50% in più rispetto la nazionale. le tariffe sono anche in aumento a Cosenza, +2,3% dove il premio medio però è il più basso della Regione, 548,48€ annui. Tariffe alte ma stabili a  Reggio Calabria, 695,26€, e Catanzaro, 594,64€. Per quanto riguarda la città di Vibo Valentia, le tariffe sono in calo, -5,3%, ma rimangono altissime rispetto la media nazionale con un premio di 724,14€ annui.