Carlo Hermann / AFP

Aaron Ramsey si accaserà alla Juventus nella prossima stagione, l’attuale annata per il centrocampista belga si è conclusa anzitempo

Aaron Ramsey ha concluso qui la sua stagione sportiva con l’Arsenal, l’ultima con la maglia del club londinese prima del trasferimento alla Juventus. Il tecnico dell’Arsenal Unai Emery ha parlato in vista della semifinale di Europa League, spiegando che il calciatore belga non potrà recuperare per l’eventuale finale del torneo che si giocherà il 29 di maggio. Dunque stagione terminata per Ramsey che può già da adesso concentrarsi sulla prossima stagione.

Ramsey attraverso Instagram ha inoltre salutato i suoi tifosi: “E’ triste per me annunciarvi che la gara contro il Napoli è stata la mia ultima con la maglia dell’Arsenal. Sfortunatamente questo mi porterà a salutarvi con un infortunio che mi terrà fuori per le restanti gare della stagione. Sono veramente dispiaciuto per non poter dare il mio contributo fino alla fine giocando e dando il mio apporto finchè sono un giocatore dell’Arsenal. Non ci posso fare nulla, sfortunatamente, ma voglio dire grazie ai tifosi per il vostro supporto in questi anni.

E’ stato un viaggio, dentro e fuori dal campo, ed è successo tantissimo in questi 11 anni. Ero solo un ragazzino quando sono arrivato e ora me ne vado da uomo, sposato, padre di tre bambini e pieno di orgoglio e bei ricordi di cui ne farò tesoro. Sarà emozionante questo weekend, la mia ultima gara a casa. Spero di rincontrarvi presto e vi ringrazio ancora, dal profondo del mio cuore, per tutto“.