Tottenham-Ajax, Vertonghen è uscito dal terreno di gioco in condizioni pessime dopo un colpo al volto molto duro

Tottenham-Ajax, Vertonghen è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco a seguito di un contatto al volto davvero molto duro. Il difensore belga si è accasciato sanguinante ed è stato medicato dal medico del club inglese. Quest’ultimo un po’ troppo frettolosamente lo ha rimandato in campo in fretta e furia, ma il calciatore non riusciva a stare in piedi ed è uscito dal campo poco dopo a braccia, trascinando le gambe in modo davvero preoccupante. Scelta a dir poco azzardata da parte del medico sociale del Tottenham che si è lasciato un po’ trascinare dalla verve di Vertonghen inizialmente voglioso di tornare in campo. Il difensore è stato portato in ospedale per accertamenti, possibile frattura del setto nasale, con copiosa perdita di sangue che ha portato al “quasi” svenimento il calciatore.