Tapiro d’oro per Massimiliano Allegri, l’allenatore della Juventus raggiunto da Valerio Staffelli dopo il battibecco con Adani

Un battibecco, quello tra Massimiliano Allegri e Daniele Adani, che ha fatto il giro dei social e non solo. La schermaglia, andata in scena su Sky Sport nel post-partita di Inter-Juventus, ha fatto meritare il Tapiro d’Oro all’allenatore della Juventus. Il livornese, raggiunto da Valerio Staffelli, ha risposto alle domande del tapiroforo.

Adani è un difensore. Mi sembra un bravo ragazzo. Lo reputo un valido professionista. Sono andato via perché i miei amici mi aspettavano per cena. La cena dopo la partita non si tocca”: ha detto Allegri.  Staffelli ha però tirato le orecchie ad ‘Acciuga’.  “Uno come lei che insegna ai ragazzi a fare i dribbling avrebbe dovuto dribblare una situazione come quella… – ha dichiarato l’inviato di Striscia La Notizia – Non avrebbe dovuto dar corda ad Adani…”.  “Invece in questo caso sono andato dritto, ho fatto sfondamento, come a basket”: è stata la replica di Max.

Lei sta con Ambra, la regina dell’auricolare, non le ha dato indicazioni?”: ha proseguito irriverente Staffelli. Anche in questo caso, Allegri è stato imperturbabile: “non avevo l’auricolare quella sera”. Infine sulle nozze con Ambra Angiolini, l’allenatore ha chiosato: “vediamo…”.