neymar
AFP/LaPresse

Tre turni di squalifica per Neymar dopo gli insulti all’arbitro al termine di Psg-Manchester United: il brasiliano si becca una punizione esemplare dall’UEFA

Neymar è lontano dai campi, ma continua a far parlare di sé. Dopo l’esclusione del PSG dalla corsa alla Champions League, il calciatore brasiliano si era sfogato sui social, senza risparmiare insulti all’arbitro. Proprio per gli epiteti con sui si era riferito al direttore di gara, Neymar è stato sanzionato dalla UEFA con tre giornate di squalifica.