Playoff NBA – San Antonio Spurs, quando il nemico è… in casa! Jokic ammette: “sto cercando di imitare Tim Duncan”

LaPresse/EFE

San Antonio Spurs sotto 3-2 nella serie contro i Denver Nuggets di un super Nikola Jokic: il centro bosniaco ammette di ispirarsi a Tim Dunca, ex stella della franchigia texana

I Denver Nuggets sono stati la sorpresa della regular season. La franchigia del Colorado ha battagliato tutto l’anno con i Golden State Warriors per la prima posizione ad Ovest, chiudendo la stagione al secondo posto. Quello che sembrava solo un exploit destinato a non durare in postseason, si sta però riconfermando anche nei Playoff. I Nuggets stanno dando del filo da torcere ai più esperti San Antonio Spurs, sotto 3-2 nella serie.

Fra le file dei Nuggets spicca il talento di Nikola Jokic, autentico trascinatore della franchigia con i suoi 20.1 punti, 10.8 rimbalzi e 7.3 assist messi insieme in regular season. Il centro serbo, intervistato ai microfoni del Denver Post, ha spiegato di ispirarsi a Tim Duncan, ex stella proprio dei San Antonio Spurs, per migliorare il suo gioco: “Duncan è quasi sicuramente una delle 3 migliori ali grandi di sempre. Penso che sia difficile che qualcuno possa superarlo, anche perché ha vinto 5 titoli. È un vincente. Ho giocato contro di lui nel mio primo anno. Aveva qualche problema fisico in quel periodo e faceva fatica a muoversi, ma mi ha segnato in testa circa 20 facili. Non sono riuscito a marcarlo, non potevo fare nulla. Sapeva lottare per la posizione, usare il perno, creare buoni tiri per i compagni e portare blocchi eccellenti. Solo guardandolo puoi imparare molto da lui”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17979 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery