embiid nba
LaPresse/Reuters

Joel Embiid fa chiarezza sull’episodio dello smartphone che lo ha visto coinvolto insieme ad Amir Johnson: il centro camerunense spiega come sono andate realmente le cose

Episodio incredibile accaduto durate Gara-1 dei Playoff NBA tar Philadelphia 76ers e Brooklyn Nets. Con i Sixers sotto nel punteggio e con più di qualche difficoltà a rimontare, Joel Embiid e Amir Johnson sono stati pizzicati ad utilizzare uno smartphone in panchina, quasi disinteressati da quanto stesse accadendo sul parquet. L’uso del telefono in panchina è vietato dalle regole NBA e i due potrebbero rischiare una sospensione in vista di Gara-2. Embiid ha fatto chiarezza in merito all’episodio spiegando il perché di tale gesto. Il centro dei Sixers ha raccontato che Amir Johnson stesse cercando di avere notizie riguardanti la figlia molto malata. Basterà a far chiudere un occhio alla lega?