NBA, la griglia dei playoff: Houston scivola 4ª ad Ovest, niente finale di Conference con gli Warriors

La griglia dei playoff è finalmente stata definita, domenica notte avrà inizio una post season NBA davvero molto interessante ed equilibrata

NBA, la griglia dei playoff è finalmente stata definita. Sino all’ultima giornata di regular season sono state tante le incertezze in merito agli accoppiamenti che adesso sono ufficiali. La prima cosa da dire è che non potrà esserci una finale ad Ovest tra Warriors ed Houston, dato che i Rockets sono scalati al quarto posto in griglia. Harden e soci affronteranno dunque i Jazz, mentre Golden State se la vedrà contro Danilo Gallinari ed i suoi Clippers, questo per quanto concerne la parte alta del tabellone. Più giù troviamo il duello tra Portland e OKC, mentre il Beli ed i suoi Spurs se la vedranno con Denver.

Passando invece all’equilibratissimo Est, troviamo un primo turno tra Bucks e Detroit, con i Pistons abili a confermare l’ottavo posto nell’ultima giornata. Poi lo scontro molto interessante tra Pacers e Celtics, il più bello forse del primo turno. Scendendo verso il basso troviamo Philadelphia che se la vedrà con i Nets, mentre i secondi classificati di Toronto avranno il compito di far fuori i Magic. Insomma che lo spettacolo dei playoff abbia inizio, sabato sera si parte!