Olimpiadi Invernali 2026, Malagò ammette: “Milano-Cortina candidatura seria, ma fino alla votazione sarà una corsa a tappe”

Malagò Foto Fabrizio Corradetti/LaPresse

Il presidente del Coni ha parlato a margine della seconda giornata a Milano del Comitato olimpico internazionale

A due mesi e mezzo dalla votazione è una corsa a tappe. Questi cinque giorni con la commissione di valutazione rappresentano una tappa che dà molti punti. Ho la sensazione, ma parlo per il mio mondo, che ci sia grande riscontro positivo“. Così Giovanni Malagó, presidente del Coni, interviene a margine della seconda giornata a Milano del Comitato olimpico internazionale che deve valutare la candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali 2026.

Sono molto soddisfatto del lavoro di tutta la squadra, in pochissimi mesi e, lo dico con orgoglio, con budget molto bassi, clamorosamente inferiori a qualsiasi altra candidatura del passato, e tutto in house, facendo tutti la loro parte“, aggiunge. Nel tempo che manca alla scelta del Paese che si aggiudicherà i Giochi invernali, “Bisogna rinsaldare le fila, continuare a mantenere i rapporti personali, consolidare chi è vicino e provare a convincere chi non lo è e lavorare sugli indecisi“, conclude Malagò. (Afe/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (31021 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery