Manutenzione auto: come difendersi dall’ondata di gelo in arrivo

Cerchiamo di capire che tipo di manutenzione necessita la nostra automobile per resistere all’ondata di maltempo in arrivo

Con l’arrivo della primavera e il progressivo innalzamento delle temperature, il grande freddo dell’inverno sembrava ormai semplicemente un ricordo e invece i meteorologi ci hanno avvisato di un repentino e violento colpo di coda della brutta stagione che porterà pioggia, neve e gelate un po’ in tutta la Penisola, anche a bassa quota. Per questo motivo ci sembra doveroso ricordare come ci si può preparare al meglio a queste situazioni, avendo cura della manutenzione del proprio veicolo con l’obiettivo di avere un’auto sicura e confortevole.

Per prima cosa bisogna proteggere la propria vettura dal gelo, in particolare quando lasciamo il veicolo all’aperto. Ad esempio quando usciamo la mattina presto per recarci a lavoro o per fare altre commissioni, sarà possibile trovare l’auto con i vetri gelati. Per ovviare a questo problema basta utilizzare un semplice raschietto che però obbliga ad un discreto sforzo fisico e non sempre da il risultato sperato.

Se si vuole optare per una soluzione più semplice si potrà utilizzare un liquido Elimina Ghiaccio caratterizzato da un composto capace di sciogliere il ghiaccio già dalle primissime applicazioni o per lo meno di renderlo più morbido e facile da rimuovere. Il liquido risulta efficace anche quando si applica a portiere e serrature quando si ha necessità di sbloccarle.

L’uso del liquido è molto semplice, basta spruzzarlo sulla superficie interessata, aspettare qualche secondo che agisca e successivamente intervenire con un panno per eliminare il ghiaccio o addirittura azionare i tergicristalli. E’ possibile anche intervenire preventivamente spruzzando il liquido sul parabrezza durante la sera, quando si attende una gelata per il mattino successivo.

Nei luoghi più freddi, come ad esempio in alta montagna, c’è il rischio addirittura che si ghiacci il gasolio nei condotti dell’auto. In questo caso bisogna essere previdenti ed intervenire prima che accada mettendo un additivo anti gelo insieme al carburante. L’applicazione dell’additivo anti gelo è molto semplice, basta infatti versare il liquido ogni volta che si fa il pieno di carburante: una confezione funziona infatti su un totale di circa 40-50 litri di diesel.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery