kyrgios

Nick Kyrgios si lascia alle spalle il soprannome di bad boy: ecco il bel gesto del tennista australiano

Questa volta non è una sua intemperanza a regalargli gli onori della cronaca ma un bel gesto, il 23enne australiano Nick Kyrgios ha prestato soccorso a un auto in panne di una donna di ritorno dall’allenamento a Canberra. A raccontare l’episodio su Twitter è stato Simon Anderson, la cui fidanzata è stata coinvolta, anche lei in supporto alla sfortunata automobilista, e la storia è diventata rapidamente virale sul web.

La mia compagna e un amico, di rientro da un pub, si sono imbattuti in una donna la cui auto era morta, che ha chiesto loro di aiutarla a spingerla a casa, cosa che hanno fatto. Mentre spingevano, un’altra vettura si è fermata accanto a loro chiedendo se avevano bisogno di una mano e il ragazzo che scende dalla macchina per aiutarle è Nick Kyrgios. Quindi la mia fidanzata, il nostro amico e Kyrgios spingono l’auto in panne di questa donna a casa“, ha sottolineato. (Spr/AdnKronos)