L’Ajax vola in semifinale di Champions, Kluivert nasconde i rimpianti: “sono felice se i miei ex compagni vincono”

Kluivert Photo Alfredo Falcone - LaPresse

Trasferitosi a Roma la scorsa estate, Kluivert ha sottolineato di non avere rimpianti nell’aver lasciato l’Ajax proprio nella stagione della consacrazione

Ha lasciato l’Ajax la scorsa estate per trasferirsi alla Roma, Justin Kluivert però adesso non vuole sentir parlare di rimpianti. L’esterno olandese si congratula con i suoi ex compagni per la semifinale di Champions conquistata, ma rivendica la propria scelta compiuta nell’ultimo mercato estivo.

Fabio Ferrari/LaPresse

Interrogato ai microfoni del quotidiano olandese AD.NL., Kluivert ha sottolineato: “inutile parlare di dove sarei stato se avessi giocato ancora ad Amsterdam, ma ciò non toglie il fatto che seguo il club e che sono felice se vince. Sono sicuro che farò bene anche nella Roma. Sono molto felice per i miei ex compagni, auguro a tutti il ??meglio. È meraviglioso come l’Ajax stia emergendo in Europa, ma anche la Roma ha quasi raggiunto il quarto di finale venendo eliminata dal Porto. Ho intrapreso un certo percorso e non ho rimpianti. Se vai in un nuovo club da giovane, non puoi aspettarti di giocare tutte le partite dall’inizio alla fine. È quello per cui ti alleni ma non è così che funziona. Avevo già giocato molto con Di Francesco in panchina, ma dopo il cambio di allenatore sono diventato subito un giocatore titolare. Ranieri è venuto da me immediatamente, mi ha detto che voleva sfruttare la mia velocità, che mi sarei dovuto divertire giocando a calcio. È stato bello sentirlo. Ho grande fiducia perché mi sento veramente bene, sono un combattente e non mi arrendo facilmente. Voglio raggiungere il quarto posto affinché la Roma possa partecipare alla prossima Champions League“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30277 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery