Inter, Spalletti ancora nervoso sull’argomento Icardi: “non è stato il suo giorno!”

Spalletti Spalletti - LaPresse/AFP

Inter, Luciano Spalletti ha parlato dopo il pari contro l’Atalanta dell’ex capitano nerazzurro Icardi e non solo…

Il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti, si è presentato ai microfoni di Skysport dopo il pareggio scialbo e senza reti contro l’Atalanta. Sull’argomento Icardi è parso ancora un po’ innervosito, tentando di glissare: “Ma di lui non voglio parlare, questo non era il suo giorno, ma quello dell’Inter, a cui do il massimo dei voti. Icardi deve far bene per la squadra, deve correre verso i compagni per palleggiare senza andare a prendersi sempre gli spazi per il gol, proprio come fanno tutti gli attaccanti completi del nostro campionato e non solo. Ma, oltre a lui, ci sono anche gli altri. Posso e voglio parlare di loro“.

In merito ad altri singoli invece Spalletti ha speso qualche parola in più: “E’ partito male, poi piano piano ha acceso il motore e ha fatto quello che doveva fare. Purtroppo nella gestione ogni tanto ci incasiniamo da soli, la semplicità ci sembra inutile ma a volte è ciò che fa muovere la squadra avversaria“. Stesso discorso vale per l’infortunio di Brozovic: “Si è fatto male al muscolo, sicuramente per la prossima non ci sarà. Io passo dalla prestazione della squadra, non dai risultati. Io sono sereno se la squadra gioca un buon calcio, non vado dietro al gol tanto per osannare o ammazzare qualcuno. La squadra ha giocato bene, per cui io sono serenissimo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery