francesco laporta
Phil Inglis

Challenge Tour: in Turchia Francesco Laporta resta in alto 

Francesco Laporta, quinto con 132 (62 70, -12) colpi, ha perso la leadership, ma è rimasto in alta classifica nel Turkish Airlines Challenge, torneo del Challenge Tour che si sta disputando sul percorso del Samsun GC (par 72) a Atakum in Turchia.

Con un gran 61 (-11) e con il totale di 128 (67 61, -16), è passato al comando il danese Mark Flindt Haastrup, che ha recuperato dalla 14ª posizione, lasciando a due colpi il polacco Adrian Meronk e l’inglese Matthew Jordan (130, -14). Al quarto posto con 131 (-13) il francese Robin Sciot-Siegrist e affiancano Laporta l’inglese Toby Tree, lo scozzese Connor Syme, il transalpino Robin Roussel e l’irlandese Ruaidhri McGee.

Mark Flindt Haastrup, 35enne di Hoejby con un titolo nel circuito datato 2008, ha realizzato un eagle e nove birdie. Francesco Laporta dopo nove buche con alcune incertezza (un birdie, due bogey, un doppio bogey) ha cambiato decisamente passo sulle seconde nove con cinque birdie per il 70 (-2).

Non hanno superato il taglio, caduto a 139 (-5), Lorenzo Scalise (75 65) e Andrea Saracino (70 70), 61.i con 140 (-4), Jacopo Vecchi Fossa, 84° con 142 (72 70, -2), ed Edoardo Raffaele Lipparelli (71 72, -1). Il montepremi è di 200.000 euro.