francesco laporta

Challenge Tour: in Turchia Francesco Laporta ancora quinto, l’azzurro può puntare al titolo

Francesco Laporta è rimasto al quinto posto con 198 (62 70 66, -18) colpi e potrà puntare al titolo nel giro conclusivo del Turkish Airlines Challenge, torneo del Challenge Tour che si sta disputando sul percorso del Samsun GC (par 72) a Atakum in Turchia.

E’ salito al vertice con 195 (68 62 65, -21) colpi il polacco Adrian Meronk, che ha superato il danese Mark Flindt Haastrup (196, -20), al comando dopo due giri. In terza posizione con 197 (-19) gli inglesi Ben Stow e Matthew Jordan, quindi lo scozzese Connor Syme affiancato a Laporta. Hanno chances di successo anche l’olandese Darius Van Driel e l’irlandese Ruaidhri McGee, settimi con 199 (-17).

Adrian Meronk, 26enne polacco, ma nato ad Amburgo in Germania, si è proposto per il primo titolo in carriera con un 65 (-7) frutto di un eagle, sei birdie e di un bogey. Francesco Laporta ha girato in 66 (-6) colpi con otto birdie e due bogey.

Sono usciti al taglio, caduto a 139 (-5), Lorenzo Scalise (75 65) e Andrea Saracino (70 70), 61.i con 140 (-4), Jacopo Vecchi Fossa, 84° con 142 (72 70, -2), ed Edoardo Raffaele Lipparelli (71 72, -1). Il montepremi è di 200.000 euro.