vettel
photo4/Lapresse

Sebastian Vettel pronto per il nuovo weekend di gara: le parole del tedesco della Ferrari alla vigilia del Gp d’Azerbaijan

E’ tutto pronto a Baku per il quarto round della stagione 2019 di Formula 1: i piloti sono già in pista per una passeggiata sul circuito sul quale si sfideranno per il Gp di Azerbaijan. In attesa di salire a bordo delle loro monoposto i campioni delle quattro ruote hanno incontrato oggi la stampa, raccontando le loro sensazioni dopo la Cina.

vettel
photo4/Lapresse

E’ vero che Baku è una pista diversa dalle altre, però se migliori la macchina questo in genere ti aiuta ovunque. E questa è la nostra idea. C’eravamo posti come obiettivo di portare dei pezzi nuovi e lo scopo è rendere la macchina più veloce e lineare in qualsiasi circuito. Speriamo di poter trovare gli stessi risultati in pista ottenuti in galleria del vento sperando che in numeri coincidano. E poi capiremo quanto riusciremo a progredire“, queste le prime parole di Sebastian Vettel in conferenza stampa.

vettel
photo4/Lapresse

Se vinci ogni gara vinci il campionato, quello è il modo più semplice per raggiungere l’obiettivo. Chiaramente nelle prime tre gare non l’abbiamo raggiunto, ma speriamo di rimediare nelle altre 18. Questo renderebbe la nostra vita e i calcoli molto più semplici. Vedremo“, ha aggiunto il tedesco della Ferrari.

Avversari di livello altissimo, non abbiamo dato il meglio nelle prime tre gare. La Mercedes forse ha capitalizzato di più dal proprio potenziale e questo è un altro punto di forza. Sta a noi e agli altri capovolgere la situazione e noi cercheremo di farlo a nostro favore“, ha concluso Vettel.