Lapresse

Le sensazioni di Max Verstappen dopo il quarto posto conquistato oggi al Gp d’Azerbaijan: le parole dell’olandese della Red Bull

Non era mai accaduto prima, la Mercedes è entrata nella storia con la sua quarta doppietta consecutiva in questa stagione 2019 di Formula 1 iniziata col botto. La Ferrari, ancora una volta, non è riuscita a mettere i bastoni tra le ruote alle Frecce Argento, che celebrano a Baku la vittoria di Valtteri Bottas, primo al Gp d’Azerbaijan, seguito dal suo compagno di squadra Lewis Hamilton e da Sebastian Vettel. E’ di Leclerc il giro più veloce: il giovane monegasco è riuscito a rimontare chiudendo la sua gara al quinto posto, alle spalle di Verstappen.

L’olandese della Red Bull è apparso sereno e soddisfatto alle interviste post gara: “credo che siamo riusciti ad andare un po’ più a lungo con gli altri con le soft all’inizio e poi con le medie, abbiamo avuto un buon feeling e siamo riusciti a recuperare terreno su quelli avanti, mi stavo avvicinando ma poi c’è stata la safety car e ho avuto problemi e iniziavo a scivolare e qui è rischioso quindi sono andato cauto. Sappiamo dove dobbiamo lavorare e cercheremo di fare una gara ancora migliore a Barcellona“, ha affermato Verstappen ai microfoni Sky.