Formula 1 – Hamilton perfetto, Bottas insoddisfatto e Vettel consapevole: le parole a caldo dei protagonisti del Gp della Cina

bottas hamilton vettel photo4/Lapresse

Hamilton su di giri, Bottas deluso dall’errore in partenza e Vettel consapevole di non poter raggiungere le Mercedes: le parole a caldo dei protagonisti del Gp della Cina

75ª vittoria in carriera per Lewis Hamilton: ancora una doppietta per la Mercedes, oggi in Cina. Il britannico ha conquistato il gradino più alto del podio a Shanghai, seguito da Bottas e Vettel. Quarto posto invece per Verstappen, che si è lasciato alle spalle la Ferrari di Leclerc e la Red Bull del suo compagno di squadra Gasly, che ha conquistato il punto del giro veloce.

Photo4 / LaPresse

Le Mercedes hanno fatto mangiare la polvere ai loro rivali, con le Ferrari che non ce l’hanno fatta a raggiungerle. Un Hamilton euforico e felicissimo ha così commentato a fine gara la sua vittoria nel 1000° Gp della F1: “non è stato un weekend più lineare per me, ma è un risultato fantastico per il team hanno lavorato tutti tantissimo, quando siamo arrivati qui non sapevamo quali sarebbero state le gerarchie con la ferrari, Valtteri è stato subito veloce, qui ho fatto una bella partenza dopo di che il resto è stato storia. E’ stata una gara eseguita alla perfezione da tutti, dobbiamo continuare così è solo la tera gara, siamo molto vicini, non ho idea di come andrà la prossima gara adesso sono entusiasta al massimo grazie a tutti i fan cinesi, grazie a tutti una splendida accoglienza ovunque. Grazie a tutti per avermi sostenuto, alla mia famiglia, grazie a tutti vi amo tantissimi“.

bottas

photo4/Lapresse

Felice per la terza doppietta consecutiva del team, ma non troppo per il suo risultato, Valtteri Bottas ha così analizzato la sua gara dopo essere sceso dalla sua monoposto: “ho perso la gara in partenza al di là di quello la macchina andava bene il passo era simile, peccato per la partenza ho avuto un po’ di pattinamento prendendo la linea bianca all’esterno e lì ho perso la gara, sono i piccoli dettagli a fare la differenza ma siamo solo all’inizio della stagione, sono contento per il team abbiamo fatto la terza doppietta di finale. non è un bel momento ma sono sicuro di poter tornare in vetta“.

vettel

photo4/Lapresse

Infine non potevano mancare le parole del terzo classificato, Sebastian Vettel: “sono contento di essere salito sul podio, è stata dura abbiamo cercato di stare con loro ma non ce la facevamo erano troppo veloci sin dalla partenza poi ho avuto una battaglia con Max è stato divertente ma l’obiettivo era di stare con la Mercedes ma erano troppo veloce, complimenti a loro. Max, l’ho visto, conoscendolo anche se c’era un buon gap a nostro vantaggio sapevo che ci avrebbe provato all’interno e ho cercato di tagliargli la strada all’esterno e ce l’ho fatta, non è stato un momento molto sexy come manovra ma va bene. Ho avuto dei bloccaggi e per tutta la gara non abbiamo avuto il ritmo della Mercedes, un peccato che max non sia riuscito a raggiungere di nuovo Max, dobbiamo lavorare tanto a casa, è un buon risultato ma non grandioso“.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34581 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery