Photo4/LaPresse

Il pilota finlandese ha analizzato la sua vittoria in Azerbaijan, sottolineando come sia stato fondamentale non commettere errori

Seconda vittoria in stagione per Bottas, la quinta in carriera per il pilota della Mercedes che trionfa a Baku e torna in testa alla classifica piloti con un punto di vantaggio su Hamilton.

Lapresse

Una prestazione davvero esaltante quella del driver di Nastola, capace di non commettere errori in Azerbaijan tenendo dietro il compagno di squadra dall’inizio alla fine: “mi sto godendo il momento, è una bella sensazione vincere la gara” le parole di Bottas ai microfoni di Sky Sport. “Lewis ha provato a prendermi, sono riuscito a non commettere errori e sono contento per il livello impressionante del team. In partenza sono stato un pochino troppo cauto, Lewis è partito benissimo e ci siamo trovai fianco a fianco. E’ stata una bella competizione, sono contento per me. Aiuta vincere, la fiducia ce l’ho ma le vittorie la aumentano. Vincere qui era importante, sono in testa al campionato ed è quella la posizione che voglio mantenere”.