Emiliano Sala, arrestati i responsabili della diffusione sul web delle foto del cadavere

AFP/LaPresse

Individuati ed arrestati i responsabili della diffusione in rete delle foto di Emiliano Sala all’obitorio di Bournemouth

La notizia della morte di Emiliano Sala ha fatto il giro del mondo. Il calciatore, scomparso a causa di un incidente aereo nel canale della Manica, è stato ritrovato dopo giorni di ricerche, ma il destino sembra accanirsi contro questa vicenda. A seguito della morte per arresto cardiaco del padre Horacio, avvenuta solo qualche giorno fa, la famiglia Sala ha dovuto sopportare un altro dolore: la diffusione in rete delle foto che immortalano il corpo esanime del calciatore all’obitorio di Bournemouth, nel Dorset.

Dopo lo scempio circolato in rete, nel poco rispetto del dolore della famiglia di Emiliano e del calciatore stesso, però due individui (una donna di 42 anni attualmente agli arresti domiciliari su cauzione e un uomo di 62 anni rilasciato sotto inchiesta) sono stati arrestati in quanto ritenuti responsabili della diffusione degli scatti sul web. A rendere nota la notizia il ‘Sun’.

Non ci sono prove che facciano pensare ad un’irruzione nell’obitorio, così come non ci sono prove che qualche dipendente dell’obitorio sia coinvolto nell’illecito – ha spiegato l’ispettore Gemma Vinton – I miei pensieri rimangono con la famiglia di Emiliano per il dolore che hanno sopportato negli ultimi tre mesi, e che non dovrebbe continuare attraverso l’ulteriore angoscia di sapere che immagini così angoscianti siano circolate su Internet. Inviterei anche le persone a smettere di condividere l’immagine – questo sta causando ulteriore angoscia alla famiglia e agli amici di Emiliano”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Giulia Galletta (13420 Articles)
Nata il 21 giugno 1988 a Palmi, provincia di Reggio Calabria
Contact: Website


FotoGallery