Curling, Mondiali Lethbridge: l’Italia sconfitta dal Canada, cuore e orgoglio non bastano

Jeffrey Au

Curling, Mondiali Lethbridge: una buona Italia ha perso contro i campioni canadesi, un 9-5 sin troppo pesante per gli azzurri

Cuore e orgoglio non bastano all’Italia nella seconda giornata dei Mondiali maschili di curling di scena a Lethbridge, in Canada. Dopo la sconfitta con il Giappone e la vittoria contro la Germania, nel terzo incontro della rassegna iridata la squadra tricolore guidata dall’allenatore Soren Gran e dal direttore tecnico Marco Mariani lotta strenuamente e spera anche nel colpaccio prima di arrendersi 9-5 al Canada padrone di casa. Risultato fin troppo pesante a dire il vero con gli azzurri in vantaggio fino al settimo end, prima che la furia avversaria faccia registrare cinque punti nel giro di due sole riprese. Joel Retornaz (Sporting Club Pinerolo), Amos Mosaner (Aeronautica Militare), Sebastiano Arman (Aeronautica Militare) e Simone Gonin (Sporting Club Pinerolo), bravi a gestire un incontro equilibrato, non concedono punti facili agli avversari e si trovano per buona parte dell’incontro avanti nel risultato. Nell’ottavo e tiratissimo end il sorpasso canadese per il 6-5 provvisorio, quindi nell’ottavo la mano rubata dagli avversari e i tre punti decisivi per chiudere l’incontro sul 9-6 finale. Tutto ancora comunque apertissimo quando mancano ben nove partite al termine della fase di round robin. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery