Credits Sara Tassinari

Sarà lo Zenit Kazan ad affrontare Civitanova nella finale di Champions League maschile che si disputerà a Berlino

Niente finale tutta italiana per quanto concerne la Champions League maschile, contrariamente a quanto accaduto in campo femminile con lo scontro che vedrà opposte Conegliano e Novara. Tra gli uomini Civitanova ha dominato contro Belchatow, spazzando via gli avversari anche questa sera con un netto 3-0 dopo aver vinto anche all’andata col medesimo risultato. Ha perso invece Perugia contro lo Zenit Kazan, con la Colussi sconfitta anche all’andata al tie-break. Dunque in finale in quel di Berlino, l’azzurra Civitanova troverà lo Zenit.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE