Filippo Rubin/LaPresse

Il Bologna supera 3-1 l’Empoli in rimonta: le reti di Soriano, Orsolini e Sansone regalano 3 punti pesanti agli emiliani per la corsa salvezza

Nelle scorse settimane il Bologna è stato pesantemente criticato per il ‘mood’ con il quale i giocatori scendevano in campo: spesso sfiduciati, poco grintosi, incapaci di far fronte ad una stagione che rischiava seriamente di tramutarsi in un volo diretto per la Serie B. L’avvicendamento in panchina fra Inzaghi e Mihajlovic ha giovato a tutto l’ambiente. I rossoblu hanno raccolto punti importantissimi nel finale di stagione (10 nelle ultime 5), portandosi fuori dalle zone calde. Decisivi i tre punti raccolti quest’oggi contro l’Empoli, in un vero e proprio scontro diretto per evitare la retrocessione. Le reti di Soriano, Orsolini e Sansone hanno ribaltato il gol iniziale di Pajac, regalando il 10° successo della stagione agli emiliani. Bologna che adesso vola a 37 punti, +8 proprio dall’Empoli, fermo a 29 punti in 17ª piazza, l’ultima che condanna alla Serie B.