maratona
AFP/LaPresse

Il Coni dà tutto il suo sostegno alla FIDAL per quanto riguarda il caso Mezza Maratona di Trieste

Il Coni, in merito alla decisione degli organizzatori della Trieste Running Festival di non ingaggiare atleti africani per la mezza maratona, “esprime totale sostegno alla linea d’azione annunciata dalla Fidal, – con la quale tra l’altro c’è una costante interlocuzione relativa alla rivisitazione del ruolo degli agenti -, nella totale, ineludibile condivisione dei valori su cui si fonda lo sport, sinonimo di inclusione, rispetto e fratellanza e contrario – da sempre e per sempre – a ogni forma di discriminazione“. Così il Comitato olimpico nazionale italiano in una nota. (Tom/AdnKronos)