AFP/LaPresse

Serena Williams si ritira dopo il primo set dei sedicesimi di finale del torneo di Indian Wells 2019: i motivi del forfait

“Prima del match non mi sentivo bene, e poi la situazione è andata peggiorando. Ho accusato forti giramenti di testa e tanto affaticamento. Dallo score sembrerebbe che abbia cominciato il match nella maniera giusta, ma non mi sentivo assolutamente bene fisicamente. Adesso spero di potermi riprendere in tempo per giocare a Miami”. Con questo comunicato ufficiale, diramato dall’ufficio stampa del torneo di Indian Wells, Serena Williams ha reso noti i motivi che l’hanno portata al ritiro durante i sedicesimi di finale della competizione californiana.

La tennista statunitense, che si stava battendo contro Garbine Muguruza sul cemento dell’Indian Wells Tennis Garden, ha alzato bandiera bianca all’inizio del secondo set dopo aver perso il primo con il punteggio di 6-3. “Non saprei dire quando mi sia resa conto del suo problema. – ha commentato la spagnola dopo il match – Forse verso la fine del primo set, o durante la pausa, quando è entrato il trainer in campo. Prima mi sembrava tutto normale, lei aveva cominciato molto bene l’incontro poi io ho cominciato a sentirmi meglio ed ero riuscita a mettere in campo il mio gioco. Non è mai bello vincere a causa del ritiro di una tua avversaria”.