slopestyle

Nakab si conferma ai vertici dello slopestyle in Coppa Europa: quinta in gara-1 a Livigno. Morone 31° tra gli uomini

Elisa Maria Nakab si conferma ai vertici dello slopestyle in Coppa Europa. L’azzurra ha chiuso al quinto posto la prima delle due gare consecutive in programma a Livigno: lunedì pomeriggio l’atleta classe 1998 si è qualificata alla finale sulla pista di casa e con il punteggio di 57.66 si è classificata alle spalle della giovanissima tedesca Kirsty Muir, classe 2004 e vincitrice con 80.66 punti, della francese Lou Barin, della finlandese Anni Karava e dell’altra finlandese Vilma Warpenius.

Nella gara maschile la vittoria è andata allo svizzeto Kim Gubser davanti al suo connazionale Valentin Morel e al francese Owen Branjonneau. Gli azzurri non sono riusciti a centrare la finale disputata da dodici atleti: il migliore nelle qualificazione è stato Kilian Morone, 31esimo con 49 punti, mentre René Monteleone e Natteo Giacomuzzi si sono classificati rispettivamente 38° e 57°.

Ordine d’arrivo slopestyle femminile Coppa Europa Livigno (Ita):

1 MUIR Kirsty 2004 GBR 80.66
2 BARIN Lou 1999 FRA 73.66
3 KARAVA Anni 2000 FIN 70.00
4 WARPENIUS Vilma 1998 FIN 63.66
5 NAKAB Elisa Maria 1998 ITA 57.66 
6 OIARTZABAL Maialen 1999 ESP 41.66
7 MUSQUET Elisa 1987 FRA 39.00
8 WOTTON Laura 1999 NZL 34.00
9 ROS Elvira Marie 1999 NOR 29.33
10 FERRARI Eleonora 1997 FRA 29.00

Ordine d’arrivo slopestyle maschile Coppa Europa Livigno (Ita)
1 GUBSER Kim 2000 SUI 88.00
2 MOREL Valentin 2000 SUI 86.00
3 BRANJONNEAU Owen 2001 FRA 85.33
4 BOOTH Harris 1997 GBR 83.33
5 RUDIGIER Hannes 2000 AUT 82.66
6 KELLER Joel 2000 SUI 81.33
7 PECQUEUR COL Nathan 2001 FRA 80.66
8 VEILE Vincent 1998 GER 78.66
9 BIEMBACHER Nicolas 2001 AUT 77.33
10 BARTIK Simon 1994 CZE 75.66

31 MORONE Kilian 1999 ITA 49.00 
38 MONTELEONE René 2000 ITA 38.66 
57 GIACOMUZZI Matteo 1999 ITA 5.00