Premier League, Southampton vs Chelsea
AFP/LaPresse

Simeone ha dato delle direttive ben precise al suo centravanti Alvaro Morata tornato ieri a Torino da avversario della Juventus dopo la militanza bianconera

“Non salutare gli juventini”, è quanto avrebbe chiesto Simeone al suo centravanti Alvaro Morata, ex bianconero tornato ieri a Torino da avversario. L’indiscrezione di Skysport è stata motivata da una questione prettamente psicologica. Il tecnico dell’Atletico Madrid ha avanzato tale richiesta per evitare distrazioni nel giorno della gara, finita poi male per i colchoneros. Convenevoli accettati nel giorno prima dell’incontro, ma nella giornata di ieri niente saluti, foto o abbracci con gli avversari e con i tifosi juventini. Tale stratagemma però non ha funzionato affatto.