AFP/LaPresse

Super Holdener nella prima manche dello slalom di Soldeu, Curtoni lontana dalle posizioni di vertice

Nell’ultimo slalom della carriera, Chiara Costazza non riesce a portare a termine la prima manche, ma quando arriva al traguardo è comunque un’emozione grandissima, perché riceve l’abbraccio di tutta la squadra. A Soldeu, dunque, l’azzurra lascia l’attività agonistica dopo una stagione nella quale, a 34 anni, è riuscita a restare nel primo gruppo centrando tre volte la top ten.

Continuerà ancora, invece, la sua compagna di squadra Irene Curtoni, che si è classificata quattordicesima al termine della prima manche con un ritardo di 3″73 da Wendy Holdener: l’azzurra paga purtroppo una condizione che non può essere ottimale dopo i tanti problemi fisici avuti nel corso della stagione. Quella di Soldeu, tra l’altro, si è dimostrata una pista davvero tosta per le donne: Wendy Holdener è stata la migliore e solo la regina dello slalom Mikaela Shiffrin è riuscita a tenerle testa chiudendo con 28 centesimi di distacco.

Petra Vlhova, dopo due errori evidenti, è comunque terza, ma a 1″22, poco distante da lei Anna Swenn Larsson a 1″26. Si riparte alle 13.15 (diretta tv Raisport ed Eurosport).

Ordine di partenza SL femminile Cdm Soldeu (And):

1 HOLDENER Wendy SUI 53.14
2 SHIFFRIN Mikaela USA 53.42 +0.28
3 VLHOVA Petra SVK 54.36 +1.22
4 SWENN LARSSON Anna SWE 54.40 +1.26
5 LIENSBERGER Katharina AUT 54.56 +1.42
6 HANSDOTTER Frida SWE 54.67 +1.53
7 LYSDAHL Kristin NOR 54.89 +1.75
8 SCHILD Bernadette AUT 55.09 +1.95
9 TRUPPE Katharina AUT 55.63 +2.49
10 SAEFVENBERG Charlotta SWE 56.30 +3.16
11 DUERR Lena GER 56.31 +3.17
12 DANIOTH Aline SUI 56.33 +3.19
13 NOENS Nastasia FRA 56.49 +3.35
14 CURTONI Irene ITA 56.87 +3.73 
15 ST-GERMAIN Laurence CAN 1:00.09 +6.95
16 REMME Roni CAN 1:10.63 +17.49

COSTAZZA Chiara ITA ritirata