sofia goggia
AFP/LaPresse

Alle 12 scatta anche la discesa femminile, al via Brignone, Goggia, Delago e Fanchini. Schmidhofer ha le mani sulla coppetta

Alle 12 (diretta tv Raisport ed Eurosport) scattano la finali di Coppa del mondo femminile, anche in questo caso con la discesa. Su ventuno atlete, ci saranno quattro azzurre al via: la prima a partire sarà Federica Brignone con il numero 6, poi tocca a Sofia Goggia con l’11, quindi Nicol Delago con il 13 e infine Nadia Fanchini con il 17.

La bresciana ha stabilito il secondo tempo nella prova di martedì, mentre il giorno prima Goggia era stata la più veloce. Nessuna di loro è in corsa per la coppa di specialità: a Nicole Schmidhofer, al via con il 3, basta arrivare in zona punti (tra le prime quindici) per assicurarsi il trofeo avendone 90 di vantaggio sulla compagna Ramona Siebenhofer. Ad aprire le danze sarà una delle rivelazioni stagionali, la svizzera Corinne Suter.

Ordine di partenza DH femminile Cdm Soldeu (And):

1 SUTER Corinne SUI
2 HAASER Ricarda AUT
3 SCHMIDHOFER Nicole AUT
4 FLURY Jasmine SUI
5 SIEBENHOFER Ramona AUT
6 BRIGNONE Federica ITA 
7 VENIER Stephanie AUT
8 WEIRATHER Tina LIE
9 WEIDLE Kira GER
10 TIPPLER Tamara AUT
11 GOGGIA Sofia ITA 
12 REBENSBURG Viktoria GER
13 DELAGO Nicol ITA 
14 WENIG Michaela GER
15 HUETTER Cornelia AUT
16 HAEHLEN Joana SUI
17 FANCHINI Nadia ITA 
18 PUCHNER Mirjam AUT
19 MIRADOLI Romane FRA
20 LEDECKA Ester CZE
21 SUTER Juliana SUI