Pallotta
Pallotta - ALFREDO FALCONE

James Pallotta, presidente della Roma, ha mandato un messaggio molto diretto nei confronti dei propri calciatori

Tutti sanno cosa è andato storto quest’anno e per questo abbiamo dovuto cambiare. Ma il tempo delle scuse è finito. La partita con la Spal è inaccettabile, quella di oggi è stata anche peggiore. I giocatori devono lottare e mostrare che hanno le palle. Nessuno ha più alibi“. Durissimo lo sfogo del presidente James Pallotta dopo la pesante sconfitta interna subita contro il Napoli. Le parole del patron, pubblicate dal profilo Twitter ufficiale della società, sono un chiaro attacco alla squadra che adesso è finita nel mirino delle critiche dopo che Monchi e Di Francesco sono stati allontanati.