Bernardeschi
Bernardeschi - LaPresse/Marco Alpozzi

Federico Bernardeschi ha fatto ammattire la difesa dell’Atletico Madrid, il bianconero autore di una partita sontuosa allo Stadium

Cristiano Ronaldo ieri sera si è preso la scena allo Stadium. Inquadrature, foto, prime pagine, sono tutte per CR7 autore della tripletta che ha regalato alla sua Juventus il passaggio del turno ai danni dell’Atletico Madrid in Champions League. Da italiani però, non possiamo fare a meno di sottolineare la prestazione assurda di Federico Bernardeschi. Il giovane talento non è più tale, adesso è un grande calciatore, un campione che farà le fortune della nostra Nazionale. Basta trattarlo da giovincello che ha ancora da imparare, l’ex Fiorentina viene preferito a Dybala nelle gare che scottano ed è ormai un punto fermo della Juventus che sta dominando in Italia e non solo. Ieri Bernardeschi ha giocato una gara sontuosa, capace di coniugare forza fisica, fase difensiva, qualità in possesso di palla ed assist ai compagni come quello del gol dell’1-0 di CR7. Insomma, una nota lieta per la Nazionale di Mancini che con Bernardeschi e Chiesa avrà nelle ali la propria forza per il futuro.