ibaka

Uno spettacolo per nulla gradevole: Cavaliers-Raptors finisce in rissa, pugni e spintoni tra Ibaka e Chriss

Scintille in campo nella notte italiana durante la sfida di NBA tra Cleveland Cavaliers e Toronto Raptors. Ad aggiudicarsi la vittoria sono stati i padroni di casa, ma ad attirare l’attenzione è stata la reazione focosa di Serge Ibaka dopo un contatto e la conseguente caduta con Chriss.

Il lungo dei Raptors, dopo essere finito in terra a causa di un contatto di gioco, si è scagliato contro il suo avversario, prendendolo dalla gola e spingendolo fuori campo e innescando così una tremenda rissa. Pugni, schiaffoni e spintoni tra i due, che sono stati poi espulsi dagli arbitri. Per Ibaka sembra non finire qui: il lungo dei Raptors potrebbe essere squalificato dalle tre alle cinque partite e, inoltre, potrebbe essere costretto a pagare una multi di 149 mila dollari per ogni partita saltata.