insigne
Cafaro/LaPresse

Napoli, Carlo Ancelotti ha parlato del tanto discusso caso Insigne, il quale ha fatto molto discutere in settimana dopo il suo sfogo

Insigne? Ho letto il suo sfogo, ed è comprensibile, Lorenzo sente molto la responsabilità, è napoletano ed diventato sempre più importante per la squadra. Gli pesa che su di lui ci sia un’attenzione diversa rispetto ad altri, ma la ritengo una cosa normale“. Torna così sulle parole dell’attaccante partenopeo il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale di Europa League in programma domani a Salisburgo. Insigne al termine dell’ultimo match di campionato pareggiato col Sassuolo aveva sottolineato di “essere l’unico criticato se non mi esprimo su certi livelli o se non segno” aggiungendo: “Questa cosa mi fa un po’ male“. (Int/AdnKronos)