Maio Meregalli

Maio Meregalli, il lavoro del warm up di Valentino Rossi e le l’ottimismo per la gara di Vinales in Qatar

Il Gp del Qatar di MotoGp si avvicina sempre più: Maverick Vinales partirà dalla pole position, seguito da Dovizioso e Marquez. Più lontano invece Valentino Rossi, che non è riuscito ieri a superare la Q1 e quindi lottare con i suoi colleghi per le migliori posizioni della griglia di partenza.

AFP/LaPresse

Lavoro comparativo oggi per il Dottore nel warm up del Gp del Qatar: “il feeling è migliorato, le due moto avevano setup diverso, non enorme, ormai era il warm up, ha deciso con quale delle due correre, non sarà facile partire dalla quinta fila ma sappiamo di cosa è capace. La gomma media, si, dovrebbe essere la soluzione, sul posteriore ancora abbiamo qualche dubbio“, ha spiegato Maio Meregalli ai microfoni Sky al termine del warm up.

AFP/LaPresse

Sensazioni positive invece per quanto riguarda Maverick Vinales: “è tranquillo, è soddisfatto, non ha avuto problemi, ha preparato questo Gp molto bene, ha sempre lavorato in funzione della gara e al momento del time attack si è fatto trovare pronto, sarà sicuramente protagonista ma mi aspetto una gara difficile soprattutto nella prima metà“, ha concluso il team director Yamaha.