Mondiali Pattinaggio di figura Saitama – Guignard e Fabbri al 7° posto dopo la Rhythm Dance

SportFair

In Giappone, nella terza giornata di gare della rassegna iridata, la coppia campione nazionale della danza firma il primato personale nel primo segmento a quota 81.66 punti con il podio lontanto meno di un punto e mezzo

La terza giornata di gare, ai Mondiali di pattinaggio di figura di Saitama, in Giappone, apre la competizione della danza, l’ultima a scendere sul ghiaccio giapponese della Super Arena. Protagonisti, per l’Italia, Charlene Guignard e Marco Fabbri, campioni nazionali e autori sin qui di una stagione spettacolare già costellata di successi dopo il terzo posto nelle Finali di Grand Prix e il bronzo agli Europei. E splendida è stata anche la loro rhythm dance con cui hanno ottenuto la settima posizione provvisoria al termine di un primo segmento di gara valutato 81.66 punti (45.47 di valore tecnico e 36.19 per le components). Per la coppia delle Fiamme Azzurre allenata da Barbara Fusar Poli si tratta del primato personale con un punteggio per la prima volta in assoluto sopra quota 80 in una gara che nel frattempo vede al comando i favoritissimi francesi Papadakis-Cizeron con 88.42 punti davanti alle due coppie russe Sinitsina-Katsalapov (83.94) e Stepanova-Bukin (83.10). Come previsto, concorrenza altissima nelle posizioni di vertice e lotta apertissima per il podio con i nostri azzurri distanti meno di un punto e mezzo dal sogno di una medaglia. L’altro tandem tricolore in gara, quello formato da Jasmine Tessari e Francesco Fioretti (Icelab), ha invece chiuso al 24° posto con 53.47 punti (27.70 di valore tecnico e 25.77 per le components): per loro, all’esordio assoluto in una rassegna iridata, niente qualificazione al libero ma una prova che servirà per accumulare tanta esperienza.

Domani, nel quarto ed ultimo giorno di gare, il libero della danza e quello degli uomini con l’Italia che trattiene il fiato per Guignard-Fabbri e Matteo Rizzo, con quest’ultimo che riparte dall’eccellente quinta posizione del corto.

Qui il programma e i risultati.

Queste le gare ora italiana con la programmazione tv (la diretta integrale dell’evento è prevista solo Eurosport Player):

Sabato 23 marzo
Ore 4.30: libero danza (diretta su RaiSportHD dalle 5.20)
Ore 9.30: libero uomini – (diretta su Eurosport 2, diretta Rai Sport Web dalle 11.45; differita RaisportHD ore 16.25-17.55)

Domenica 24 marzo
Ore 7: Galà (diretta su RaiSportHD)