Nella sua carriera Coutinho ha realizzato ben 370 gol, vincendo tra l’altro due Libertadores e altrettante Coppe Intercontinentali

Lutto nel mondo del calcio. Si è spento all’età di 75 anni Antonio Wilson Vieira Honorio, meglio noto come ‘Coutinho‘, l’attaccante brasiliano che assieme a Pelé ha composto una formidabile coppia di attacco al Santos dal 1958 al 1967. Coutinho ha fatto parte della nazionale brasiliana che vinse il mondiale in Cile nel 1962.

In carriera con la maglia del Santos, dove esordì all’età di 14 anni, ha realizzato 370 gol in 457 partite vincendo 5 coppe del Brasile, 8 campionati paulisti, 2 Libertadores e altrettante Coppe Intercontinentali. “E’ un momento di grande dolore, quello che resterà per sempre nella memoria di Coutinho sono i suoi gol, le sue grandi giocate e le sue imprese sul rettangolo di gioco”, il ricordo commosso del Santos. (Int/AdnKronos)