massimiliano allegri
LaPresse

Juventus-Udinese, Massimiliano Allegri non intende rischiare i suoi big nella gara di campionato che precede l’incontro con l’Atletico Madrid

Juventus-Udinese aprirà la giornata di campionato, la gara andrà infatti in scena quest’oggi in anticipo per permettere ai bianconeri di preparare il ritorno di Champions League contro l’Atletico Madrid. Massimiliano Allegri sembra pensare già all’ottavo di finale di martedì, ciò si evince dalla formazione che si appresta a schierare per l’incontro con l’Udinese, decisamente rimaneggiata. Un turnover totale quello deciso dal tecnico bianconero, il quale lascerà in panchina buona parte dei suoi titolari. Dunque spazio alle seconde linee davanti a Szczesny, con Caceres, Barzagli, Rugani e Spinazzola a comporre una linea difensiva del tutto nuova. A centrocampo Can, Bentancur e Matuidi, mentre davanti altre novità copiose, Bernardeschi affiancherà Kean ed Alex Sandro schierato in posizione offensiva. Dunque tante novità nell’11 juventino, con la testa che va già inevitabilmente alla gara contro i colchoneros.