Marco Alpozzi/LaPresse

Il rigore di Cristiano Ronaldo manda la Juventus ai quarti di finale, permettendo ai bianconeri di ribaltare il 2-0 dell’andata

Bernardeschi si incunea in area, cade e Kuipers indica subito il calcio di rigore. Nessun dubbio per l’arbitro svedese, sul dischetto si presenta Cristiano Ronaldo che fa 3-0, mandando in visibilio l’intero Allianz Stadium. Una serata magica per la Juventus, che stacca il pass per i quarti di finale, ribaltando il 2-0 dell’andata. Tutto grazie al proprio campione, che è sempre più leggenda.