AFP/LaPresse

La Juventus sblocca la gara grazie al gol di Cristiano Ronaldo: stacco imperioso del portoghese che batte il portiere dell’Atletico Madrid Oblak

Era l’uomo più atteso della vigilia e al primo pallone utile toccato non ha sbagliato. Cristiano Ronaldo sblocca il ritorno degli ottavi di finale di Champions League fra Juventus e Atletico Madrid grazie ad uno splendido colpo i testa: cross dalla sinistra di un ispiratissimo Federico Bernardeschi, pallone che spiove sul secondo palo e trova puntuale l’inserimento di CR7 che sale in cielo e batte Oblak per l’1-0 nel boato dell’Allianz Stadium.