Inter, Lautaro Martinez torna sul caso Icardi: “non possiamo fare niente per lui”

SportFair

Lautaro Martinez torna sull’argomento Icardi, le parole dell’attaccante argentino dopo la sconfitta dell’Inter alla Sardegna Arena

Non si parla d’altro ormai in casa Inter, il caso Icardi infiamma le notizie di testa dei giornali ed i nerazzurri non possono che gettare acqua sul fuoco per rasserenare l’animo dell’argentino e dei tifosi. Dopo lo sfogo sui social di Maurito, l’opinione pubblica si è divisa sul caso Icardi. Tra coloro che hanno sempre sostenuto il numero 9 dell’Inter c’è il compagno di squadra Lautaro Martinez.

Lautaro Martinez
Jennifer Lorenzini/LaPresse

L’argentino, dopo la sconfitta dei nerazzurri contro il Cagliari, valevole per la 26ª giornata di Serie A, è tornato sull’argomento Icardi. Per noi Mauro è molto importante, – ha spiegato a Gazzetta dello Sport –  ma noi non possiamo fare nulla e tocca a lui risolvere i suoi problemi con la società. Non possiamo fare altro che aspettare e vincere”.

Poi sulla sconfitta maturata alla Sardegna Arena, l’attaccante ha affermato: “non abbiamo vinto, ma penso che nel secondo tempo abbiamo fatto bene. Cragno è stato molto bravo, abbiamo creato tante occasioni e non siamo riusciti a segnare, per questo abbiamo perso. Dobbiamo sicuramente dare di più, non sbagliare e guardare avanti partita dopo partita. Ora c’è subito l’Europa League: è un grande obiettivo per noi, per cui la testa va subito all’Eintracht Francoforte, poi penseremo alla Spal, altro match molto complicato. Dobbiamo mostrare carattere e vincere”.

 

Condividi