Ferrari F8 Tributo, ecco come potrebbe essere l’ammaliante versione Spider [GALLERY]

/

L’armonia delle forme di questa convertibile con soli due posti sposa un motore centrale V8 biturbo da 720 CV

Ferrari è pronta a rinnovare la propria gamma svelando all’imminente Salone di Ginevra 2019, l’inedita F8 Tributo, erede dell’attuale 488 GTB e forte del V8 più potente della storia della Casa di Maranello.

La presentazione della nuova supercar del Cavallino Rampante ha subito alimentato la fantasia di tuner e designer, come il celebre X-Tomi Design che ha già realizzato e successivamente diffuso un rendering che immagina una possibile variante spider della Ferrari F8 Tributo.

L’armonia delle forme di questa convertibile con soli due posti sposa un motore centrale V8 biturbo da 3.9 litri in grado di sviluppare 720 CV a 8000 giri/min e 770 nm di coppia massima a 3250 giri/min. Secondo le prestazioni dichiarate, la versione coupé scatta da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e da 0 a 200 lm/h in 7,8 secondi, mentre la velocità massima è di 340 km/h.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery