corona
Foto Stefano Colarieti/LaPresse

Corona torna in carcere, il magistrato di sorveglianza del tribunale di Milano ha sospeso l’affidamento terapeutico a Fabrizio

Il magistrato di sorveglianza Simone Luerti ha sospeso l’affidamento terapeutico a Fabrizio Corona. Per questo motivo, l’ex re dei paparazzi è stato prelevato nel pomeriggio dai carabinieri e portato in carcere. Secondo il magistrato, il catanese avrebbe troppe volte infranto le regole impostegli dal tribunale di sorveglianza. Nelle prossime settimane si apprenderà se Fabrizio Corona dovrà continuare a scontare la sua pena in regime detentivo o se potrà tornare in libertà.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE